DOMENICA 09/06: GRAN PARADISO BIKE BAGNATA MA NON CI SI FERMA!

Il meteo inclemente non ci ha fermato, partiti e arrivati sotto la pioggia siamo comunque stati graziati per tre quarti di gara e la temperatura non ha toccato “minime” esagerate (10°C), assenti Andrea, per un virus, e Sergio, impegnato a Lavarone, ci siamo presentati in 10 al via,  tutti abbiamo ben figurato tagliando onorevolmente il traguardo anche se qualcuno aveva dei segni “indefiniti” del percorso sul corpo; tracciato divertente ed impegnativo che ha messo a dura prova i bikers specie in alcuni tratti tecnici con radici e rocce viscide e nei duri strappi su cui non ci si poteva alzare per non perdere aderenza, poco il fango (ma numerosi i guadi da “lavata”) ed in complesso bici meno compromesse del previsto…

Inutile dire che il migliore dei nostri è stato il “solito” Davide (Vezzoli), ottimo 7° di categoria e 75° assoluto ma che non ha “digerito” la parte finale in cui ha perso qualche posizione, secondo gradino del podio Team per un ritrovato e forte Chicco (Giani) davanti a Massimo (Pres) a cui l’età avanzata comincia a giocare qualche brutto scherzo (sbaglio percorso e caduta), appena giù dal podio Giuseppe (Sorrentino) autore comunque di un’ottima performance, ed arrivo in copia (sta diventando un’abitudine) per Angelo (Riccardi) e Renato (Lucherini) seguiti a breve distanza da Daniele (Lucioni), a sua volta seguito da un buon Paolo Mira alla ricerca di punti per il Prestigio (così come Massimo, Daniele, Renato, e Angelo) e sorridenti al traguardo anche Cesare (Ganassini) e Vito (Giglio) che non si sono lasciati intimorire dalla pioggia.

Doveroso un plauso a Sergio (Brillo) che, come detto sopra, ha partecipato al 1000 Grobbe Bike Challange ovvero la 3 giorni di Lavarone con Lavarone Bike venerdì 7, Nosellari Bike sabato 8 e 100 km dei forti domenica 9, per lui un bellissimo 6° posto di categoria finale!

Risultati Bicitime

I commenti sono chiusi.