NEWS DALL’ALTA VALTELLINA BIKE MARATHON

Bikers Bicitime tutti al traguardo: spettacolare Paolo Mira che chiude in circa 6 ore e mezza, grandi Renato Valentini e Luca Miglio in 7 ore e “guerra a chi muore ultimo” tra Alex Ferreira e Andrea Francia con quest’ultimo che prevale nel finale grazie ad una prova “oculata” ma anche alla sfortuna che si è abbattuta su Alex intorno all’ 80° chilometro: prima si è dovuto fermare per bloccare il porta borracce che stava perdendo e dopo un chilometro dalla ripartenza nuova sosta per foratura… mai arrendersi, traguardo raggiunto pur con qualche imprecazione! Bravo Enzo Scaltriti che ha “scortato” per diversi chilometri la coraggiosissima ed altrettanto brava Camilla Bernasconi ed un meritato plauso anche a Marco Castelli che ha chiuso egregiamente sul percorso Endurance, più corto del Marathon ma comunque decisamente impegnativo visti i suoi 76 km per oltre 2200 metri di dislivello!

Altavaltellina_Bicitime

22 LUGLIO DOMENICA “QUASI TRANQUILLA”

Per molti è già cominciata la pausa estiva (ma domenica prossima saranno ben 8 i nostri bikers al via della durissima Alta Valtellina Bike Marathon), gli eventi in calendario sono pochi e si “ricaricano le pile” ma, dopo la bellissima avventura di Ornella alla Bike Transalp conclusasi sabato, siamo a “raccontare” ancora qualche impresa dei nostri portacolori.

Cominciamo dai nostri Giovanissimi, ieri a Gorla Minore Giulia Riccardi e Lorenzo Disca hanno partecipato alla 3^ prova del “Valli Varesine Kids” con l’organizzazione del Team Ju Green, percorso veloce ma con diversi passaggi tecnici per i quali erano indispensabili capacità di guida ed equilibrio, Giulia e Lorenzo non si sono fatti scoraggiare concludendo entrambi egregiamente la prova, bravissimi.

Un plauso anche a Marco Fedeli al suo primo mezzo Iron man, tra i circa 700 partenti dell’Aronamen c’era anche lui, è stata dura, specie nella frazione a nuoto, ma ha stretto i denti ottenendo anche un ottimo risultato, con il tempo di 5 ore 46′ e 20″ è arrivato 336° assoluto e 63° di categoria mettendosi “alle spalle” la metà dei partenti… complimenti!

Anche alla Kronplatzing di Plan de Corones a San Vigilio di Marebbe (BZ) si è vista una maglia Bicitime, era quella del nostro Giuseppe Romano tornato da poco alle gare dopo un grave infortunio e smanioso di tornare ai “suoi livelli”, su un percorso pesantissimo per le piogge del sabato e molto impegnativo tecnicamente si è ben difeso chiudendo, sul medio di 50 km, 73° assoluto in 4 ore e 50′.

Infine, sempre ieri, eravamo una trentina in partenza per il “giro del Lago Maggiore” da Vergiate, gruppo che si è spezzato ad Arona per il passaggio sul percorso della Aronamen ma che in più tronconi ha comunque raggiunto l’obbiettivo e completato il giro (i primi in meno di 5 ore e mezza).

Un caloroso in bocca al lupo ai nostri che saranno all’Altavaltellina domenica prossima e per gli altri appuntamento al 26 agosto per la MTB con l’8^ prova del Gran Prix Valli Varesine a Montegrino ed al 2 settembre per la BDC con la Gran Fondo Scott di Piacenza.

ORNELLA ARRIVATA: BIKE TRANSALP CONQUISTATA!

Dopo sette durissime prove in sette giorni ieri la “nostra” Ornella (Fornara) ha portato a termine la sua avventura insieme all’amico Mauro Nava: “conquistata” la Bike Transalp chiusa in una insperata, ma meritatissima, tredicesima posizione.

E’ stata una sfida sempre al limite in cui la testa ha contato forse più del fisico, dopo la caduta di giovedì ieri è stato il meteo a mettere nuovamente a dura prova Ornella che non si è fatta scoraggiare ed ha letteralmente “macinato”, con il “fido scudiero” Mauro Nava, gli oltre 60 km per circa 2300 metri di dislivello dell’ultima tappa.

Le condizioni “limite” per la copiosa ed incessante pioggia non hanno scoraggiato Ornella e Mauro… grandissima Ornella e grazie a Mauro per averla accompagnata in questo “pazzo viaggio”.

 

 

CONTINUA POSITIVAMENTE L’AVVENTURA DI ORNELLA ALLA BIKE TRANSALP

Continua l’avventura della “nostra” Ornella (Fornara) in coppia con l’amico Mauro Nava alla Bike Transalp: il loro Team (ORMA-Ornella/Mauro) ha chiuso egregiamente anche la 6^ tappa di 79,5 km per 2805 metri di dislivello giungendo quattordicesimi tra i Team misti (35 al via) e confermando la 13^ posizione nella classifica generale; dopo le prime due tappe “lunghe” ma veloci, le tappe sono diventate molto più tecniche con salite da fare anche a piedi e discese molto impegnative.

Da registrare una “piccola” disavventura per Ornella nella 5^ tappa di ieri: su una discesa è caduta rovinosamente ma, per fortuna, senza conseguenze fisiche; problematico, però, il recupero della MTB finita in fondo ad un burrone molto scosceso ma a parte il tempo perso nessuna conseguenza neanche per il mezzo.

Domani ultima tappa da Roncone ad Arco sul lago di Garda, 60,5 km per 2309 metri di dislivello, il chilometraggio “limitato” non inganni, sarà una tappa tutt’altro che facile, molto tecnica con due passi in quota da superare ed una lunga discesa finale da “Enduristi” e il meteo non promette bene… è quasi fatta, tenete duro Ornella e Mauro!

 

 

AGGIORNAMENTO CAMPIONATO SOCIALE E ORNELLA ALLA TRANSALP

Pubblichiamo in allegato la classifica aggiornata del Campionato Sociale MTB dopo la prova di Cugliate, Vezzoli “balza” al Comando della generale ma la lotta rimane aperta in molte categorie…

Classifica Sociale_2018_Mtb_07.19

Intanto Ornella (Fornara) prosegue la sua avventura alla “Bike Transalp” giunta oggi alla 5^ tappa, sta partecipando in coppia con l’amico Mauro ed il loro Team “misto” si chiama ORMA; sono l’unico team italiano ed al momento sono in 13^ posizione su 35 team misti partecipanti. Per chi volesse trova gli aggiornamenti di classifica sul sito “datasport”.

Classifica Sociale MTB_07.19

A CUGLIATE FABIASCO BENE IL BICITIME: PRIMA VITTORIA PER CAMILLA

Diversi nostri bikers sono oramai in vacanza, reale e/o mentale poco importa, fatto sta che alla 6^ prova del Gran Prix Valli Varesine ci siamo presentati in 14, un buon numero per il periodo ma che per la prima volta, da inizio stagione, ci ha fatto “scalare” sul terzo gradino del podio cedendo punti importanti anche nella classifica generale del circuito dove il Team Como Lake ci sta ora con “il fiato sul collo”.

Ancora una volta il Gran Prix non ha deluso, percorso divertente e organizzazione impeccabile all’interno di una spettacolare festa in cui le giovani e solari facce dei partecipanti alla “maratona” rallegravano anche noi bikers (Marathon Valley: maratona di 24 ore di sport estivi).

I nostri portacolori hanno ottenuto ottimi risultati che ci hanno consentito di “limitare i danni”, Camilla ha conquistato la sua prima meritata vittoria, Davide è salito sul terzo gradino del podio nella difficilissima categoria dei Master 3 così come Renato nella categoria Master 6 al termine di un duro “duello” con l’amico Gianluigi Leo, Angelo ed Enzo il podio lo hanno sfiorato (quarti entrambi), Massimo si è ben difeso tra i Master 5 dove la vittoria è andata al Campione Italiano Max Giuliani e tutti gli altri hanno portato a casa risultati e punti importanti per la propria classifica individuale oltre che per la classifica Team; unico ritirato Luca, appiedato da un irreparabile taglio del copertone anteriore mentre si trovava in ottima posizione.

Alla fine del Gran Prix Valli Varesine mancano due prove, 26 agosto a Montegrino e 9 settembre a Laveno, segnatevi le date: il Team  Como Lake ieri ci ha lanciato “il guanto di sfida”, dovessero ripetersi i punteggi di Cugliate perderemmo la Testa della Classifica generale Team ma, siamo certi, non avranno vita facile… a loro, comunque, tanto di cappello, pur venendo da fuori provincia sono sempre tantissimi.

A breve classifiche aggiornate del Campionato Sociale.

Bicitime_Cugliate

“IMPRESA” DI MICHELE ALLA MITICA “LA MARMOTTE” – CAMPIONATI SOCIALI MTB E BDC AGGIORNATI

Ogni anno Michele Bulgheroni cerca nuovi stimoli e nuove sfide da affrontare in sella alla sua BDC e dopo la conquista del “Prestigio BDC” nel 2017 quest’anno si era prefissato l’obbiettivo di partecipare e concludere la mitica e durissima “La Marmotte”, Gran Fondo Internazionale in terra francese che si caratterizza per un percorso massacrante con 174 chilometri da percorre “in altura”  per un dislivello complessivo di 5.000 metri(!!!) passando per l’ancor più mitico “Alpe d’Huez”.

Michele non solo ha “vinto” la sfida con se stesso ma è stato anche autore di un’ottima performance completando “l’opera” in circa 8 ore e mezza e mettendosi alle spalle 3500 “avversari” dei 6000 partiti, complimenti.

“L’impresa” ha fatto balzare Michele al comando della classifica del Campionato Sociale BDC (vedi allegato), mentre il Campionato Sociale MTB è rimasto invariato per le posizioni di testa dopo la DSB ma ha avuto numerosi avvicendamenti nelle posizioni successive (vedi allegato).

Domenica prossima, per la MTB, tutti a Cugliate per la prova del Gran Prix valida per il nostro Campionato Sociale mentre per la BDC abbiamo organizzato (in FB) il giro del Lago Maggiore per domenica 22/07, partenza alle ore 7:00 dal negozio di Luca (Vergiate) pedalata tranquilla.

Classifica Sociale_2018_Mtb_07.08

Classifica Sociale_2018_Strada_07.08

Regolamento Camp.Sociale_2018

Classifica Sociale_MTB_07.08

LA DSB 2018 DEI BIKERS BICITIME

Saranno le Dolomiti, sarà la sempre perfetta organizzazione, sarà la compagnia… sarà un po’ tutto ma esserci alla DSB è sempre un piacere e portarla a termine una immensa soddisfazione! L’impresa è riuscita a 17 nostri Bikers e le foto dicono tutto su questa loro esperienza (anche se purtroppo non tutti compaiono), qualcuno quest’anno ha dovuto dare forfait, qualcun’altro ha fatto scelte diverse, chi c’era ha onorato alla grande il nostro Team!

I risultati dei singoli li potete vedere sotto ma è doveroso fare i complimenti a Niccolò Cavallo che a 16 anni, alla sua prima esperienza in assoluto ad una simile manifestazione e partendo dalle retrovie come “non tesserato”, è stato capace di chiudere la Gran Fondo in poco più di 3 ore davanti ad oltre un migliaio di tesserati “esperti” tra cui suo papà Alessandro(!), fiero ed orgoglioso per avergli trasmesso un po’ di questa “insana” passione.

Da evidenziare anche le prestazioni di Chicco che è salito sul 2° gradino del podio di categoria sul percorso Gran Fondo, di Paolo Mira che ha chiuso il durissimo Marathon in meno di 7 ore, di Walter che ha sfidato se stesso affrontando e concludendo egregiamente il Marathon, di Daniele che, sempre sul Marathon ha chiuso in poco più di 7 ore e di Andrea (Colombo) che, nonostante una brutta caduta con conseguente rottura(!) del casco (appena vinto alla foto Team), ha portato a termine la sua gara in meno di 4 ore; complimenti veramente per tutti, siete un grande gruppo!

Sotto alcune foto che “raccontano” il giorno di “vigilia”, il pre gara ed il dopo gara… Grandi!

DSB Bicitime