29.07: L’ALTA VALTELLINA METTE TUTTI A RIPOSO – CLASSIFICHE CAMPIONATO SOCIALE

Come tutti gli anni siamo arrivati a fine luglio un po’ “stanchi” e con poche “risorse mentali” per misurarsi sui campi di gara, eppure sono stati quasi 3500 i bikers che hanno partecipato all’Alta Valtellina e tra loro 6 “condottieri” del Bicitime con Paolo Mira a primeggiare sul Marathon e Luca Perego sul Classic.

Il percorso e l’organizzazione non hanno tradito le attese e tutti sono tornati a casa soddisfatti sia per la propria prestazione che per aver partecipato ad una manifestazione dal percorso spettacolare, impegnativo e tecnico ma vario e divertente con panorami mozzafiato.

Balzo in avanti” nella classifica del Campionato Sociale per Paolo Mira che risale fino alla 5^ posizione assoluta (3° di categoria) e Andrea Francia che risale fino alla 7^ posizione assoluta conquistando la “vetta” di Categoria (Vedi classifica aggiornata allegata in Pdf).

Ci attende un mese di riposo o quantomeno di relax, prossimi appuntamenti del Campionato Sociale il 3 settembre con la Marathon Bike della Brianza (Coppa Lombardia MTB) e il 9 settembre con la “Solivo Cup” (Gran Prix Valli Varesine) mentre per la BDS ricordiamo che il 1° ottobre ci sarà la Gran Fondo Tre Valli Varesine ed oggi (31 luglio) è l’ultimo giorno per avere nel pacco gara i manicotti “personalizzati Tre Valli Varesine”, da domani sono garantiti comunque i vari gadget come integratori, miele, attrezzino etc.

BicitimeAltavaltellina

Classifica Sociale_2017_Prova 14_MTB

RISULTATI BICITIME

Altavaltellina

 

 

CAMPIONATO REGIONALE XCO 16/07 CUASSO

Organizzazione “al Top” da parte del Valceresio Bike che ha allestito un percorso tecnico e spettacolare senza lasciare nulla al caso gestendo al meglio anche le poche situazioni “critiche” verificatisi durante la manifestazione, circa 200 i bikers alla partenza con 177 classificati (vedi classifiche allegate sotto) in una gara che si è svolta nell’arco dell’intera giornata con prove (divise per categorie) separate di circa 2 ore come da regolamento FCI.

Il percorso ha “annichilito” tutti, curato nei minimi dettagli sia come fondo che come segnaletica, chilometri di fettucce, materassini anti infortuni, tunnel artificiali, dropp, paraboliche, toboga… non è mancato niente, questa è la MTB, questi sono i percorsi su cui è bello guidare e non ci si accontenta di farsi portare dalla bici pedalando, questa è la MTB che dobbiamo riscoprire per assaporarne il vero piacere e per misurarci alla pari con i bikers di fuori provincia.

Noi del Bicitime ci siamo presentati in 18 alla partenza, obiettivamente speravamo in un seguito maggiore quale riconoscimento agli organizzatori che oramai da anni impegnano risorse ed energie per promuovere lo sport delle ruote grasse a Varese ma va bene anche così, luglio è notoriamente un periodo di “batterie scariche” e si fatica a trovare stimoli per gareggiare, se poi ci aggiungiamo i nostri infortunati (Naccarella, Speroni, Vezzoli e Lucioni) e l’assenza di Maryann “volata” dalla famiglia in Canada (avrebbe potuto dire la sua per la conquista della maglia) possiamo essere comunque soddisfatti.  Un ringraziamento particolare, concedetecelo, va a chi la MTB la pratica da poco ed ha sfidato se stesso su un percorso altamente tecnico, parlandoci a fine gara, indipendentemente dal risultato, erano forse i più soddisfatti di tutti fieri di essersi divertiti su un percorso entusiasmante.

Come Team ci è mancato “il botto”, l’abbiamo sfiorato in 3 occasioni conquistando 3 secondi posti con Giuseppe, Mauro e Renato rispettivamente nei Master 4, Master 5 e Master 6, in particolare nei Master 5 c’è mancato veramente poco visto che Mauro ha chiuso a 30″ dal vincitore (Fabrizio Baggi del Team Triangolo Lariano) dopo aver disputato tutta la gara con la forcella sistemata “alla meglio” pochi minuti prima del via (e su questo percorso la forcella giocava un ruolo fondamentale). Bene anche Massimo salito sul 3° gradino del podio M5 (con Chicco 5° a breve distanza) e Walter ai piedi del podio (4°) nei Master 7, mentre la “lotta in famiglia” tra Angelo e Gianni ha visto prevalere, all’ultimo giro, Angelo (ottimo 6°) su Gianni (7°).

Già aggiornata anche la classifica del Campionato Sociale MTB che trovate sotto in allegato insieme a quella della BDS dove Michele Bulgheroni, con la partecipazione al lungo della rinomata “Pinarello” a Treviso, ha ipotecato la vittoria finale. Per lui anche una prestazione di rilievo, ha percorso i 151 km con oltre 2500 metri di dislivello in circa 5 ore e 13 minuti ad oltre 28 km/h di media.

Al Triathlon Città di Lecco prova sfortunata per Luca che, dopo la buona prestazione di un paio di settimane fa sul Triathlon sprint, si deve arrendere e rimandare “il risultato sul classico” alla prossima occasione.

Classifiche generali Cuasso

Cuasso_Bicitime

Classifica Sociale_2017_Prova 13_MTB

Classifica Sociale_2017_STRADA_07.16

Bicitime_Cuasso

 

CLASSIFICHE CAMPIONATO SOCIALE AGGIORNATE

Aggiornate le classifiche del nostro Campionato Sociale che sta riscuotendo un grande successo di partecipazione (vedi allegati in fondo); se nella classifica BDS Michele Bulgheroni sembra “aver preso il largo” e la “lotta” è per gli altri due gradini del podio, nella classifica MTB i giochi sono ancora aperti e le “sfide” si stanno facendo entusiasmanti! Domenica prossima sarà il Campionato Regionale di Cuasso ad assegnare punti “pesanti” per la MTB… non mancate.

Ne approfittiamo per ricordare che a Ottobre avremo due prove con bonus (vedi regolamento che alleghiamo nuovamente), per la classifica BDS la G.F. Tre Valli Varesine su strada in calendario il 1° ottobre assegnerà un bonus del 30% sui chilometri di gara e il week end successivo, per la classifica MTB, sarà la Roc d’Azur ad assegnare un “bonus fisso” di 100 punti per la partecipazione.

Classifica Camp.Sociale MTB_12.07.2017

Classifica Camp.Sociale BDS_12.07.2017

RegolamentoCamp.Sociale_2017

Classifica Sociale_2017_Prova 12_MTB

Classifica Sociale_2017_STRADA_07.03

23^ DOLOMITI SUPERBIKE: GRANDE BICITIME

Assenti per seri problemi fisici ed infortuni Giuseppe Degaetano, Fabio Naccarella e Roberto Speroni a cui non è mancato un nostro pensiero, eravamo in 17 a cercare di “onorare” i colori del Bicitime in quel di Villabassa (BZ) per la 23^ Dolomiti SuperBike. Purtroppo il nostro Doct ha pagato a caro prezzo il poco allenamento di quest’anno è si è visto “chiudere il cancello in faccia” a metà gara per pochissimi minuti, una delusione difficile da digerire ma che sicuramente lo farà puntare a nuovi obbiettivi per il 2018.

Ottimi risultati per tutti gli altri con Chicco VINCITORE di categoria (M5) nella Gran Fondo, percorso che ha visto al traguardo tutti i nostri partecipanti, con un grande Gianni (Disca) sul secondo gradino del podio Bicitime davanti all’eterno rivale e cognato Angelo (Riccardi); Ottimi tempi di Gek (Gecchele), Daniele (Garagiola) e Walter (Pulze) con quest’ultimo che porta a casa uno spettacolare 7° posto di categoria. Un plauso anche per Paolo (Oldrini), Luigi (Rovera) Francesco (Di Tano) e Mauro (Bagaglio) autori anch’essi di buone prove su un percorso decisamente impegnativo.

Sul Marathon, detto di Alfredo, i nostri 6 al traguardo hanno ottenuto ottimi risultati migliorandosi tutti rispetto alla partecipazione di 2 anni fa (stesso percorso di quest’anno), con Massimo che è riuscito a stare sotto le 6 ore ed ha chiuso 10° di categoria, poco sopra le 6 ore Renato anch’egli 10° di categoria mentre Alessandro è andato decisamente forte chiudendo di “un soffio” sopra le 7 ore; grande prestazione anche di Alexandre che ha staccato gli amici/rivali Andrea e Ivan nonostante siano andati molto bene anche loro.

Doveroso evidenziare una curiosità riscontrabile dai tempi parziali in gara sul percorso lungo, tutti noi del Bicitime siamo “saltati” sull’ultima salita di Prato Piazza dove al Gran Premio della Montagna abbiamo fatto registrare tempi decisamente alti con posizioni parziali lontane anni luce dalla posizione finale, ad esempio Massimo che ha chiuso 166° assoluto sul 1° GPM ha fatto registrare il 141° crono mentre sul 2° GPM (Prato Piazza) il 666°, stessa situazione per tutti gli altri… le pile erano scariche, noi del Bicitime non abbiamo queste distanze nelle gambe ma nonostante tutto ci siamo ben difesi, complimenti a tutti!

La domenica a Lentate si è corsa la 2^ prova del Campionato Provinciale ACSI e Mauro non ha perso l’occasione per far girare le gambe in vista del Campionato Regionale XCO di domenica prossima a Cuasso, per lui un ottimo 2° posto di categoria alle spalle dell’amico Carmelo Cerruto.

Domenica prossima tutti a Cuasso per la 5^ prova del Gran Prix valida come Regionale XCO, una prova tosta e divertente allestita dagli attivissimi amici del Valceresio Bike che meritano la nostra partecipazione “in massa”.

DSB_BICITIME

RISULTATI 23^ DSB

WEEK END 1-2 LUGLIO

La maggior parte di noi si è preso una domenica di riposo ma è stata anche una domenica di grandi eventi!

Sabato, in Francia, il nostro Daniele Zanini ha conquistato l’ambito brevetto “Mont Ventoux” conquistando da tutte e 3 le salite la “mitica vetta ventosa” ovvero percorrendo ben 140 km con un dislivello complessivo di 4400 metri… complimenti!!!!!!

Tre nostri “amanti della specialissima” hanno partecipato alla storica e spettacolare Maratona delle Dolomiti: Michele Bulgheroni, Marco Di Luccio e Roberto Mattioni con Michele impegnato sul lungo da 138 km mentre Marco e Roberto si sono cimentati sul medio da 106 km; tutti egregiamente all’arrivo e per Michele il consolidamento della leadership nel campionato sociale BDS con i suoi 926(!) km già percorsi in gara quest’anno.

Infine, sempre ieri, anche qualche nostro bikers non ha perso l’occasione per gareggiare partecipando ad  una “gara minore” ma che nulla ha da invidiare a tante altre titolate, la Alpin Bike svoltasi a Venegono che ha visto alla partenza circa 150 bikers; ottima prestazione di Angelo Riccardi giunto 10° assoluto, seguito a breve distanza da Gianni Disca, 15° assoluto; con loro si sono divertiti anche Paolo Venturi e Marco Stefanoni… sopratutto ai massaggi post gara…

 

AGGIORNAMENTO CAMPIONATO SOCIALE MTB E BDS

Entusiasmante la sfida per il Campionato Sociale MTB sia per le posizioni assolute che per la leadership di alcune categorie (M2 e M3 in particolare).

Anche per la BDS quest’anno c’è più “battaglia” anche se Michele Bulgheroni ha un buon margine di vantaggio e sembra intenzionato a non mollare fino alla fine; sarà la Gran Fondo Tre Valli Varesine il 1° ottobre a chiudere la stagione e sancire le posizioni finali.

Prossimo appuntamenti per BDS e MTB sulle dolomiti con 2 appuntamenti storici e spettacolari: la Maratona delle Dolomiti per la BDS e la Dolomiti SuperBike per la MTB

In allegato trovate entrambe le classifiche aggiornate ad oggi (segnalateci eventuali errori a MAIL TEAM )

Classifica Sociale_2017_Prova 11_MTB

Classifica Sociale_2017_STRADA_06.25

LAVENO 25.06: 4^ PROVA GRAN PRIX VV.VV. – CAMPIONATO PROVINCIALE XCO

Benvenuti nel nuovo sito Bicitime, imparerete in fretta a navigarci…

Con l’ormai consueto dispetto da parte del Meteo (Temporali notturni che sono proseguiti fino alle 8 per poi lasciarci una splendida giornata di sole) ieri a Laveno è “andata in scena” la 4^ prova del Gran Prix Valli Varesine organizzata dall’MTB San Martino, prova che assegnava anche i titoli di Campione Provinciale di categoria. Al via Atleti di rilievo come i vincitori assoluti uomini (Marco Colombo del Team Grigio Carbonio La ca’ dei Run) e donne (Rebecca Gariboldi Team Isolmant) ed un nutrito gruppo di amatori (oltre 130 partenti complessivi nonostante il meteo).

Il percorso è piaciuto a tutti ed ha “retto” bene ai temporali anche se, purtroppo, gli organizzatori hanno dovuto tagliare un nuovo tratto in zona arrivo che con l’asciutto aveva entusiasmato un po’ tutti ma proprio perchè nuovo con i temporali è diventato impraticabile; superiori alla media i ritiri, tra i nostri da segnalare quello del Pres mentre era al comando in solitario nella propria categoria (M5) per taglio del copertone posteriore.

Ben 4 i titoli di Campione Provinciale conquistati dai nostri Bikers ma tra loro non c’è, purtroppo, Davide Vezzoli a cui non è bastata una prestazione eccezionale che gli è valsa l’8°(!) posto assoluto (primo dei nostri) ma 2° di categoria (M3) dietro a quel “diavolo indomabile” di  Stefano Zanotti dell’MTB San Martino.

I titoli li hanno conquistati la “solita fortissima” Maryann (3^ assoluta tra le donne alle spalle di 2 atlete Elite!), un concentratissimo e perfetto Renato Lucherini nei M6, un coriaceo Giuseppe Sorrentino nei M4 (ha superato il rivale diretto a 2 km dall’arrivo!) ed un infallibile Mauro Milani nei M5.

Da sottolineare il ritorno alle gare di Chicco (Giani) che alla sua prima uscita stagionale conquista un buon 4° posto di categoria e le ottime performance di Angelo Riccardi, Rodolfo Franguelli (2° M5), Alessandro Renda e Paolo Mira; Gianni Disca stringe i denti ed arriva al traguardo nonostante una foratura (grazie anche all’aiuto del compagno Daniele Lucioni che  lo scorta fino all’arrivo fermandosi più volte per aiutarlo a gonfiare la gomma) come stringono i denti e “portano a termine l’impresa” Gabriele Giambelli, Paolo Oldrini, Marco Castelli (su FAT), Marco Stefanoni e Maurizio Passiu.

Oltre ai Campioni Provinciali ieri abbiamo avuto anche 2 “Leggendari”, FABIO CIVITA e LAURO CORTI hanno affrontato l’inferno della Lessinia Legend, 125 km con 4.500 metri di dislivello sotto il sole, meritandosi il Paradiso, ottime anche le performance con Fabio superlativo ed al traguardo in poco più di 7 ore chiudendo 35° assoluto e 7° di categoria, Lauro 106° assoluto e 18° di categoria in meno di 8 ore e mezza.

Sempre ieri, domenica 25.06, ha gareggiato anche un nostro “stradista”, Andrea Vibaldi ha partecipato alla G.F. Mont Blanc ad Aosta chiudendo 32° di categoria sul percorso medio (90km per 1600 metri di dislivello).

A breve pubblicheremo le classifiche del Campionato Sociale aggiornate, mentre quelle di domenica a Laveno le trovate qui: CLASSIFICHE LAVENO . 

BicitimeLaveno

3 ORE DI BRINZIO – ISCRIZIONI BICITIME

Per la pre iscrizione alla 3 ore di Brinzio del Gran Prix Valli Varesine (e nostro Campionato Sociale) ci pensiamo noi però dovreste pensarci voi a fare le squadre salvo non vogliate parteciparvi singolarmente. (info gara: https://bicitime.com/team/gran-prix-vv-vv-2)

Una volta concordato con i compagni la squadra o deciso di parteciparvi singolarmente dovete solo mandarci una mail, specificando la vostra partecipazione, al solito indirizzo: bicitimeracing@virgilio.it

Se, per mille motivi, avete difficoltà a trovare i compagni mandate comunque mail dicendo che cercate compagni, penseremo noi a fare le “squadre a caso” sperando di riuscire ad abbinare tutti; evidentemente non dovete avere velleità ma una gran voglia di divertirvi si, fare il “tifo” dai gazebo mentre gli altri faticano è uno “spasso”.

La mail dovrete mandarcela entro mercoledì 26 aprile ore 18:30