CALENDARI MTB E BDC – OKKIO AL PRESTIGIO MTB PER CHI PUNTA ALLE MARATHON CLASSICHE!

Come tutti gli anni cominciamo la pubblicazione dei calendari MTB per la nostra “programmazione 2018” e, per la prima volta, ci “buttiamo” anche sui calendari BDC (Gran Fondo e Randonnee) nella speranza di non “toppare” troppo.

Ricordando che come Team abbiamo scelto (senza obbligo per nessuno-vedi articoli precedenti) i circuiti Coppa Lombardia MTB e Gran Prix Valli Varesine, evidenziamo che molte delle gare selezionate dal “Prestigio MTB” (che ha cambiato 6 tappe su 10) coincidono con prove da noi già selezionate per il nostro Campionato Sociale, per diversi nostri bikers già iscritti ad alcune di esse può essere un obbiettivo in più…

CALENDARIO_MTB’18_PROVVISORIO          CALENDARIO_BDC’18_PROVVISORIO

Buono “studio” a tutti.

CENA DI FINE STAGIONE E UNO SGUARDO AL 2018 (CALENDARI MTB E BDC – FOTO DELLA CENA)

Con la cena Sociale dall’amica Giuliana Tovaglieri abbiamo chiuso la nostra stagione 2017 ricca di soddisfazioni, nell’occasione abbiamo presentato la nuova divisa, premiato i campioni sociali e “dato uno sguardo” alla stagione 2018; è stato piacevole condividere con molti di voi le sfiziose pietanze di Giuliana e parlare di passato e futuro del Team.

Un pensiero va a chi ci lascerà, in particolare ad Adelio (Cadamuro) e Maurizio (Menin), storici del Bicitime che li annovera tra i propri fedelissimi dalla sua “nascita” nel lontano 1996, da anni non partecipavano più a manifestazioni agonistiche ma non hanno mai fatto mancare il loro “attaccamento alla maglia”, se ne vanno in punta di piedi e con un po’ di tristezza ma rimarranno sempre dei Bicitime “dentro”, continueranno a frequentare il negozio di Luca e sicuramente li rivedremo anche alle nostre cene; a loro va il nostro forte, fortissimo abbraccio con l’augurio di continuare sempre a percorrere serenamente migliaia di chilometri. Saluti ed auguri che rivolgiamo anche a Luca (Perego) che, in cerca di nuovi stimoli, andrà a correre per un forte Team “in crescita”, a Luca (Toscani) che da “sposato” vivrà un’esperienza meno agonistica in un Team a cui siamo particolarmente legati ed un arrivederci a tutti coloro che decideranno di intraprendere strade diverse dalle nostre.

Un caloroso benvenuto a Camilla, Enzo e Domenico che entrano nel nostro Team con tanta voglia di divertirsi e provare nuove avventure, benvenuto esteso a tutti i nuovi arrivati ma che diventa, permettetecelo, accoglienza gioiosa per i nostri primi due  “giovanissimi” (un ragazzino ed una ragazzina!) e per tutti coloro che vorranno seguirli.

Alla cena non sono mancati i complimenti (oltre ai riconoscimenti) agli “instancabili” Campioni Sociali 2017 con Rodolfo Franguelli e Michele Bulgheroni su tutti in veste di Campioni Sociali assoluti MTB, il primo, e BDC il secondo (purtroppo assente per impegni), complimenti che vanno a tutti i nostri “gladiatori” ed in particolare a Maurizio Passiu e Ornella Fornara che hanno partecipato a tantissime manifestazioni nel 2016 (Ornella alternandosi tra BDC e MTB), a Vincenzo Prizzi, Paolo Mira, Renato Valentini, Alessandro Renda ed Alessandro Cavallo (tutti in doppia cifra come numero di gare); infine incrociamo le dita per Roberto Speroni con l’augurio di riaverlo presto al fianco in gara, dopo mesi di fermo sta provando a risalire in sella… Auguri di cuore!

Per i programmi 2018 ed i tesseramenti vi invitiamo a leggere attentamente il precedente articolo che trovate sotto “scorrendo” mentre per cercare di agevolarvi cominciamo a pubblicare i calendari provvisori sia della MTB che della BDC.

A seguire il bellissimo album fotografico della cena sociale realizzato da Claudio (Brusa), chi volesse qualche foto in alta definizione può rivolgersi direttamente a lui dalla sua pagina Facebook.

Ricordiamo a tutti l’appuntamento per gli Auguri di Natale nel sentiero 10 alla Cascina Zambella a Luvinate (a 300 metri dal poggio) domenica 17 dicembre ore 10:30… gradite “vettovaglie!”

CALENDARIO_MTB’18_PROVVISORIO

CALENDARIO_BDC’18_PROVVISORIO

STAGIONE 2018: TESSERAMENTI E PROGRAMMI TEAM

Premessa

Abbiamo appena chiuso un’altra stagione ricca di soddisfazioni e non solo per i risultati; abbiamo saputo continuare a crescere insieme, abbiamo sfruttato ogni possibilità per condividere brevi, ma intensi, momenti in compagnia, abbiamo saputo rispettare gli avversari ottenendo il loro rispetto ed abbiamo avuto la conferma che molti, nonostante tutto(!), ci vogliono bene.

Nel 2017 abbiamo raggiunto il  numero record (per noi) di 99 tesserati, siamo andati ovunque (spesso numerosi) a sfoggiare le nostre maglie (dalla Roc d’Azur alla Hero, dalla DSB alla Altavaltellina e tante altre), sono aumentati considerevolmente i “nostri” stradisti e per la prima volta abbiamo avuto un “Prestigioso con la BDC” (l’instancabile Michele Bulgheroni), abbiamo contribuito alla promozione della MTB nel nostro territorio e aiutato chi, più di noi, ci sta mettendo la faccia per rilanciare il settore giovanile, abbiamo fatto tanto perché ci piaceva farlo e così sarà anche nel 2018, senza rinunciare a prenderci qualche soddisfazione personale.

Al 2018, come sempre, non chiediamo nulla pronti ad apprezzare a fine stagione ciò che ci avrà “riservato”; arriveranno nuovi amici ad aumentare “la flotta” e sicuramente qualcuno ci lascerà… a tutti il consueto in bocca al lupo con un forte e sincero abbraccio.

Il “sogno nel cassetto” è di avere qualche “giovincello” in più (non me ne vogliano gli “anziani” come il sottoscritto) e magari anche qualche rappresentante del gentil sesso che affianchi Maryann, per questo confermiamo le condizioni agevolate per giovani e donne per poi affrontare tutti insieme la stagione con spirito di gruppo e goliardia, senza obblighi per nessuno e compatibilmente con i nostri impegni familiari e di lavoro; il “sellino” rimarrà la nostra valvola di sfogo alle tensioni quotidiane.

Programmi 2018

Come Team abbiamo fatto delle scelte che caratterizzeranno il nostro Campionato Sociale ma, come sempre, assolutamente non vincolanti lasciando massima libertà a tutti:

  • “Circuito MTB di riferimento” per il Team: considerate le “location” e le diverse possibilità di abbonamento (4 o 5 o 6 prove) si è scelto il circuito Coppa Lombardia MTB;
  • “Manifestazioni di rilievo nazionale”: in considerazione delle già numerose iscrizioni da voi fatte (in alcuni casi oltre la decina) sono state scelte le seguenti manifestazioni:

G.F. Tre Valli (25/03 Verona);

Capoliveri Legend (13/05 Elba-LI)

Sella Ronda Hero (16/06 Alta Badia-BZ)

Dolomiti Superbike (07/07 Val Pusteria-BZ)

Alta Valtellina Bike Marathon (28/07 – SO)

3 Epic MTB (16/09 – BL)

  • Circuito Locale di riferimento: collaborazione attiva nell’organizzazione del Gran Prix Valli Varesine, circuito storico FCI che quest’anno amplierà la propria offerta con un “giusto” numero di prove (8) e promuoverà il settore GIOVANISSIMI con un “circuito gemellato” (“MTB Kids Varese” – 3/4 prove) dedicato ai ragazzini dai 7 ai 12 anni.
  • Promozione della MTB giovanile: tesseramento agevolato per i ragazzini dai 7 ai 12 anni che intendano provare a cimentarsi nel circuito “MTB Kids Varese” partecipando anche solo ad una prova dello stesso.

Bicitime Racing Team, 22 anni di storie condivise, “tutti in sella e pedalare!”

Tesseramenti 2018

Per il 2018, come detto, riconfermiamo le promozioni a favore di giovani e donne così come manteniamo invariati costi e modalità per tutti noi “vecchietti maschi”; non si promette come non si pretende nulla, a fine stagione campioni sociali e “meritevoli” saranno premiati con premi pratici quali tesseramento gratuito + divisa estiva i primi e tesseramento gratuito i secondi.

Per tutti 2 regole imprescindibili ed alla base dei nostri “principi ispiratori”:

rispetto incondizionato di amici ed avversari

rispetto di sponsor e sostenitori sempre (anche sui Social)

Quota tesseramento:  50,00 .

Inizio tesseramenti: lunedì 04/12/2017 a seguito di pagamento anticipato

Promozione Donne (tutte) e Ragazzi fino ai 21 anni:

Tesseramento e completo estivo gratuito (partecipando ad almeno 5 gare)

Promozione Giovanissimi:

Tesseramento gratuito per i ragazzini dai 7 ai 12 anni (figli di tesserati Bicitime)

Per i tesseramenti rivolgersi a Luca in negozio o a Massimo (bicitimeracing@virgilio.it) (anche ai Campioni Sociali e/o i primi 10 della relativa classifica aventi diritto al “rinnovo gratuito” chiediamo di inviarci mail di conferma).

 Chi ha cambiato indirizzo di residenza mandi e_mail per tempo!

 Il consiglio direttivo

Massimo M. – Luca P. – Renato L. – Walter P. – Mauro B.

 

Scarica il file con tutti i contenuti sopra riportati: Tesseramenti 2018_Avviso

CENA E FESTA SOCIALE VENERDI’ 24 NOVEMBRE 2017

La stagione agonistica è alle spalle e l’inverno alle porte, come sempre vogliamo ricordare con voi questa grande annata e condividere i programmi per la prossima stagione; ridere e scherzare con voi sarà un piacere

VENERDI’ 24 NOVEMBRE ALLE 20:15

gustando i nostrani e raffinati “piatti” dell’amica Giuliana Tovalieri presso la sua

TENUTA TOVAGLIERI

(via Porto della Torre 18 – 21010 Golasecca-VA)

Siete tutti invitati, anche chi non è tesserato ma simpatizzante e/o intende tesserarsi per la prossima stagione.

Vi chiediamo, per cortesia, di dare conferma della vostra presenza e di eventuali amici/familiari versando una caparra di 10,00 €/cad. a Luca o a Massimo entro sabato 18 novembre (quota cena a persona €. 30,00).

Menù scaricabile: Cena bicitime racing team

Menu cena Bicitime 2017

CHIUSA UN’ALTRA ENTUSIASMANTE STAGIONE 2017 NE GODIAMO PROIETTANDOCI GIA’ AL 2018

Con il Duathlon Tre Brinzio e la Rando di Sesto Calende si è chiusa la nostra “stagione delle gare”, qualcuno (Alfio, Mauro e…) si cimenterà anche nel Ciclocross ma la quasi totalità dei nostri tesserati si dedicherà a “rigenerare le pile” condividendo, prevalentemente nei fine settimana, “uscite di gruppo” in MTB e su Strada.

E’ stata una stagione intensa ed appassionante che ci ha visto protagonisti ovunque, non solo nel risultato dei singoli o del Team ma, soprattutto, nella serenità ed allegria con cui abbiamo sempre condiviso con tutti una passione che “aiuta a vivere meglio”; spesso abbiamo fatto gruppo, a volte abbiamo vissuto gare da single (o quasi) ma sempre  abbiamo corso con il massimo rispetto degli altri e gli altri ci hanno rispettato; siamo fieri di avere tanti amici tesserati in altri team con i quali rinnovare costantemente “la sfida” divertendosi, siamo fieri del nostro gruppo (vivacizzato dai numerosi “gruppetti” che lo formano) e dello spirito che ci lega agli altri gruppi, siamo fieri di voi e di essere con Voi!

Mentre pubblichiamo le classifiche definitive MTB e BDS del Campionato Sociale 2017 diamo già qualche anticipazione su quello del 2018 il cui regolamento verrà sostanzialmente riconfermato rielaborando il calendario per le MTB: le gare proposte diventeranno 20 e per la classifica finale verranno considerate 8 prove (miglior punteggio), quelle eventualmente fatte in più verranno scartate ma con bonus di 30 punti cadauna, “esce” la Roc d’Azur, le Marathon proposte diventano 5, aumenteranno le Gran Fondo (estrapolate, in maggioranza, dal circuito che sceglieremo come riferimento per il Team) e sarà mantenuto, come riferimento per la “categoria” Cross Country, il Gran Prix Valli Varesine con il quale continueremo l’appassionante collaborazione, Gran Prix che per il 2018 avrà importanti novità con gare inedite (dai sentieri immersi nei più bei boschi della provincia) affiancate alla riconferma delle più belle prove del Gran Prix 2017.

Comunichiamo fin da ora, per agevolare eventuali iscrizioni anticipate, le 5 Marathon in calendario per il Campionato Sociale 2018:

  1. 13/05: CAPOLIVERI LEGEND – LI (Isola d’Elba)
  2. 16/06: SELLA RONDA HERO – BZ
  3. 07/07: DOLOMITI SUPERBIKE – BZ
  4. 28/07: ALTAVALTELLINA BIKE MARATHON – SO
  5. 16/09: 3 EPIC MTB – BL

Per le Gran Fondo, come detto, le estrapoleremo dal relativo “Circuito di riferimento del Team” ma anticipiamo che alle stesse verrà affiancata la G.F. TRE VALLI by GIST  in calendario a VERONA il 25/03/2018.

Infine anticipiamo che la cena sociale sarà venerdì 24 novembre dall’amica (e generoso Sponsor) Giuliana Tovaglieri, a breve dettagli e menù.

Classifica Sociale_2017_FINALE BDS

Classifica Sociale_2017_Prova FINALE MTB

RegolamentoCamp.Sociale_2017

SPETTACOLARE CHIUSURA DI STAGIONE ALLA STORICA TRE BRINZIO

Una stupenda giornata di sole ha accolto i circa 130 partecipanti alla storica Tre Brinzio giunta alla 29^ edizione, una ventina i bikers Bicitime al via di cui ben 8 decisi a sfidare anche se stessi partecipando da “individuali” al Duathlon; al termine di una lunga e spesso impegnativa stagione agonistica le energie erano oramai al lumicino per tutti ma le sfide “interne”, la bella compagnia e la consapevolezza di essere alle soglie di un meritato riposo ci hanno stimolato ed aiutato a trovare la “riserva” in fondo al barile…

Al via della Frazione di MTB i fortissimi Simone Cipolla e Gianluca D’Ambros “dettano subito legge” imponendo il loro ritmo e prendendo presto il largo mentre più attardato un altro forte e noto biker varesino partito dalle retrovie (Daniele Caccia) recuperava imperiosamente posizioni fino a raggiungere lo scatenato Edoardo Girardi (in quel momento terzo) “lotta” fino al traguardo e 3° gradino del podio a Daniele per un soffio. Alle loro spalle i due giovani alfieri del MTB San Martino Samuele Baratella e Alberto Pedrocchi si “stimolavano” a vicenda evitando l’eventuale rientro degli avversari “al seguito” con Alberto “proiettato” alla frazione di corsa che lo vedrà ancora protagonista. Alla fine della Frazione MTB sarà Simone Cipolla a tagliare per primo il traguardo con circa un minuto di vantaggio su Gianluca D’Ambros mentre a 30″ da quest’ultimo sarà, come detto, il simpatico e forte Daniele Caccia (che con la fidanzata Alessia Lambrughi vincerà la staffetta “Mista”) ad avere la meglio in volata su Edoardo Girardi, con Samuele Baratella e Alberto Pedrocchi a seguire nell’ordine.

L’ottimo secondo posto nella frazione MTB consente a Gianluca D’Ambros di vincere la “Staffetta” grazie anche alla miglior prestazione assoluta nella frazione di corsa del suo “socio” Alberio Marco, staffetta che vede sul secondo gradino del podio Samuele Baratella con Dario Corti dello Sci nordico con Dario autore anch’egli di una grande frazione di corsa (secondo assoluto), Simone Cipolla con il socio Marco Moroni (comunque autore di un’ottima frazione di corsa – 7° assoluto) completano il podio. Per la Classifica “Mista”, detto della vittoria del duo Caccia-Lambrughi, il 2° posto va alla coppia Federico Girardi – Valentina Carretta seguita dalla staffetta mista “targata Bicitime” Luca Perego – Laura Mazzoleni.

Nell’individuale “dominio” di Luca Molteni seguito da un sorprendente Alberto Pedrocchi autore di grandi prestazioni sia nella MTB che nella corsa, terzo posto per un bravissimo Oreste Alegi che raggiunge e stacca il “nostro” Massimo Morello a 200 metri dal Traguardo, podio sfiorato per Massimo comunque soddisfatto.

Non ci soffermiamo ad analizzare le singole prestazioni dei nostri (eccetto quella di Walter dedicata in parte a fare il meccanico e quella di Alfio costretto al ritiro da una foratura), allegate sotto trovate le classifiche bicitime, per noi ieri più che una gara è stata una festa e ci siamo proprio divertiti anche se quasi tutti siamo dovuti “scappare” via in fretta.

Infine un doveroso rimando al Campionato sociale: si è chiuso con la VITTORIA ASSOLUTA di Rodolfo Franguelli davanti a Renato Lucherini e Giuseppe Sorrentino, Paolo Mira guadagna una posizione e chiude 4° davanti a Renato Valentini mentre di seguito riportiamo i Campioni Sociali MTB 2017:

  1. ASSOLUTO e M5: FRANGUELLI RODOLFO
  2. Master Woman: HUCVALE MARYANN
  3. EliteMaster: CASTELLI MARCO
  4. Master 2: FRANCIA ANDREA
  5. Master 3: VEZZOLI DAVIDE
  6. Master 4: SORRENTINO GIUSEPPE
  7. Master 6: LUCHERINI RENATO
  8. Master 7+: PULZE WALTER

Vi invitiamo a guardare con calma la classifica finale che vede premiati, con il tesseramento gratuito per la stagione 2018, i primi 10 assoluti ed i campioni sociali di categoria, per questi ultimi ci sarà anche la divisa estiva 2018. Per la classifica definitiva del Campionato Sociale BDS attendiamo di sapere se ci fossero e, nel caso, chi fossero i nostri partecipanti alla Rando di Sesto fermo restando che il Campione Sociale BDS è Michele Bulgheroni.

Riportiamo qui “l’album fotografico Bicitime” per il quale ringraziamo di cuore Andrea Guerini e Mauro Bagaglio con la moglie Cristina “presenti sul posto” in qualità di reporter/tifosi; a breve saranno pubblicate anche le “foto ufficiali” dell’evento realizzate dal Fotografo Varesino Luca Mutti specializzato in “fotografia sportiva” (e non solo) per conto degli impeccabili amici dello Sci Nordico Varese che hanno già preannunciato importanti novità per l’edizione del 30° nel 2018 (tornerà la frazione in Skiroll come ai vecchi tempi???).

Classifica Sociale_2017_Prova FINALE MTB

 

 

CAMPIONATO SOCIALE: CLASSIFICHE MTB AGGIORNATE PRIMA DELL’ULTIMA PROVA-VITTORIA INCONTRASTATA DI MICHELE BULGHERONI PER LE BDS

Pubblichiamo le classifiche aggiornate del Campionato Sociale prima dell’ultima prova riservata alle MTB, il Duathlon Tre Brinzio in calendario domenica prossima con partenza alle ore 9:30; giochi ancora aperti per le posizioni di vertice dove Franguelli sembra possa “controllare”, mentre appare più incerta la definizione dei primi 10 classificati “assoluti” che dipenderà ,soprattutto, dalla partecipazione alla Tre Brinzio (ricordiamo vengono premiati con tesseramento gratuito alla stagione successiva, oltre ai campioni sociali, i primi 10 della classifica MTB).

Giochi fatti invece per la classifica riservata alle BDS dove Michele Bulgheroni ha dominato vincendo con largo anticipo il Campionato Sociale; da stabilire solo “l’ordine” delle altre 2 posizioni del podio che potrebbero cambiare per eventuali partecipazioni alla Rando di Sesto (ricordiamo che per la BDS vengono premiati con tesseramento gratuito i primi tre classificati).

Camp.Soc.MTB_prova 17_10.10

Camp.Soc.BDS_10.10

Classifica Sociale_2017_Prova 17_MTB

Classifica Sociale_2017_STRADA_10.02

ROC D’AZUR: FESTA MTB E SPETTACOLO PER TUTTI MICHELE A ROMA FA “FILOTTO” NEL PRESTIGIO BDS ANGELO LUCA MARCO E PAOLO A LONATE CEPPINO DOMENICA LA TRE BRINZIO CHIUDE LA STAGIONE 2017

La ROC D’AZUR è un evento UNICO, con una storia, una partecipazione ed un’organizzazione  ineguagliabili, dal mercoledì alla domenica è un susseguirsi ininterrotto di gare “variopinte” tra cui Marathon, Downhill, Enduro, Cronometro, gare a coppie, gare per sole donne, gare per i più giovani, gare in Tandem (sabato si sono sfidati oltre 200 Tandem), gare in notturna… a tutto questo sono correlati una serie di eventi che hanno nel grande e ricchissimo EXPO (più delle fiere del ciclo) il punto “nevralgico” di attrazione con un divertentissimo pump park aperto a tutti e quell’atmosfera goliardica che ipnotizza diverse decine di migliaia di bikers ogni anno.

“Culmine” e manifestazione di chiusura dell’evento (ma non necessariamente la più importante) è la Gran Fondo con migliaia di bikers non agguerriti e, nella stra grande maggioranza dei casi, in griglia per poter dire “IO C’ERO”, griglie da 600 bikers cadauna che vengono fatte partire con 15′ di intervallo. Percorso di 53.5 km con un dislivello non esagerato (circa 1250 metri) ma decisamente impegnativo, caratterizzato da ripetuti e lunghi tratti tecnici con salite non lunghe ma “toste” e discese rocciose tutte da guidare ed “addomesticare”, vera MTB apparentemente non per tutti ma a cui, invece, tutti si adattano consci che il piede a terra e qualche coda in questi casi sono preventivati (con qualche rammarico per chi, tecnicamente più dotato, parte dalle retrovie).

Sempre tantissimi gli italiani presenti, tra loro anche noi, un nutrito (8) gruppetto Bicitime che si è goduto un week end di svago in compagnia nel quale meteo e location hanno contribuito a renderlo quasi “perfetto”.

Per noi del Bicitime la cronaca gara registra una prestazione “strepitosa” di Massimo che, avvantaggiato da un’ottima posizione in partenza (prime file della 3^ griglia) è andato veramente forte spingendo a tutta dal primo all’ultimo metro e chiudendo in 2:53′:38″, tempo che gli è valso la 293^ posizione assoluta ed addirittura la 9^ di categoria davanti a qualche “mostro sacro” che solitamente lo “svernicia”; ottima performance anche di Rodolfo in 3:08′:32″ che gli è valsa la 521^ posizione assoluta, un po’ più attardati, ma comunque con buone prestazioni, gli altri, tenuto conto che sono stati fortemente penalizzati dalla posizione in partenza.

Risultati Roc Bicitime

Michele Bulgheroni ha, invece, trascorso il week end a Roma dove ha “onorato” il titolo di Campione Sociale BDS 2017 (250° assoluto/24° categoria) chiudendo la sua strepitosa stagione su strada partecipando alla Gran Fondo Campagnolo e centrando il “Filotto Prestigioso” ovvero portando a termine tutte le impegnative prove del PRESTIGIO che lo hanno sempre visto in “prima linea” sui percorsi lunghi; tanto di cappello non dimenticando che si è ben difeso anche sul lungo della nostra Gran Fondo Tre Valli Varesine.

In merito a quest’ultima manifestazione è ufficiale la qualificazione di Massimo al mondiale amatori 2018 (si qualificavano i primi 55 di categoria e Massimo ha chiuso 49°), il mondiale si correrà sempre a Varese presumibilmente sullo stesso percorso.

Infine le maglie Bicitime si sono fatte apprezzare anche a Lonate Ceppino per la “Pedalata d’Autunno” in MTB, manifestazione in cui Angelo Riccardi e Luca Perego hanno lottato fino alla fine per le primissime posizioni chiudendo poi insieme intorno alla decima posizione mentre Paolo Venturini e  Marco Stefanoni hanno ben figurato chiudendo nella prima metà classifica. In contemporanea un “rigenerato” Fabio Naccarella si divertiva alla Deejay Ten!

Domenica prossima (15 ottobre) appuntamento di chiusura per il nostro Campionato Sociale con la storica Tre Brinzio, duathlon (corsa + MTB) a staffetta o singoli organizzato dallo SCI Nordico Varese ed a cui non manchiamo mai. Volantino con tutte le info qui: Volantino Tre Brinzio 2017

FOTO DALLA ROC

FOTO LONATE CEPPINO E DEEJAY TEN

01 OTTOBRE: GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE… E NON SOLO.

Doveroso ringraziare la Società Binda (con sponsor e volontari) per l’opportunità che ci ha offerto di partecipare ad un evento unico: circa 2700 partenti di cui almeno 500 provenienti dall’estero, percorso spettacolare e divertente sul quale per un giorno abbiamo “goduto” dei nostri posti senza l’incubo delle macchine, livello partecipanti altissimo, organizzazione al Top con depositi Borse e Bici sorvegliati ed ottimamente gestiti, pasta party ricco (pasta, bresaola, formaggio, mela e torta) docce sempre calde e abbondanti alla piscina comunale, personale ovunque sempre gentile e disponibile, bravi, bravi, bravi… poi, evidentemente, tutto è perfettibile, su 130 km l’unico problema si è avuto in 500 metri tra Bobbiate e Casbeno ad 1 km dall’arrivo, i soliti furbi in auto hanno scoperto la sterrata, non presidiata, che da Masnago arriva dietro la Coop, nessun pericolo reale perché si era in salita ma un gran senso di “disagio”, specie per quei poveracci che presidiavano il percorso e che nulla hanno potuto contro l’ignoranza di pochi.

Tra “lungo” e “corto” siamo partiti in 15, nessuno con “velleità assolute”, tutti pronti a sfidare innanzi tutto se stessi, alla fine eravamo tutti contenti anche se forse Massimo, Michele e Maryann si aspettavano un risultato (assoluto) un po’ più premiante ma il livello, specie sul lungo che qualificava ai mondiali 2018, era veramente molto alto, basti dire che Massimo ha chiuso 391° assoluto e 49° di categoria dopo aver completato i circa 130 chilometri per 2235 metri di dislivello alla media di 32,1 km/h.; un plauso a Paolo che, nonostante i consueti problemi di schiena, si è cimentato egregiamente sul “lungo”.

Sul Percorso corto (103 km per 1445 metri di dislivello) ottime performance dei giovani Andrea Vibaldi e Luca Macchi, alle loro spalle uno sfortunato Vincenzo Prizzi non si è arreso al cambio che lo ha “abbandonato” sull’Ardena completando il “corto” con il fiato di Ornella Fornara sul collo; a seguire un buon gruppetto “targato” Bicitime ha onorato la maglia con Giorgio Antichi a “rappresentarci” anche tra i VIP!

A Tremalzo, con temperature oramai invernali, è andata in scena l’ultima prova di Coppa Lombardia MTB con la bellissima “Tremalzo Bike”, spettacolare performance di Davide Vezzoli che doveva compiere un impresa “quasi impossibile” per chiudere nei primi 5 di categoria nelle classifiche generali, impresa invece riuscita grazie ad una fantastica 6^ piazza tra i Master 3 mettendosi alle spalle avversari fortissimi e distaccando di più posizioni i diretti rivali nel circuito, salvo “imprevisti” obbiettivo conquistato per 1 punto!!! Ottima prova anche di Rodolfo Franguelli che, avendo “saltato” una prova, aspirava ad entrare nei 10 in classifica generale, ieri ha chiuso buon 13° ed anche per lui l’obbiettivo dovrebbe essere centrato.

Infine, sempre ieri, a Solbiate Olona è cominciata la stagione del Ciclocross ed il nostro Alfio Bellardita si è ben difeso supportato dall’infortunato Mauro Bagaglio che lo “seguirà” a breve, Bicitime (e Black Sheep) ovunque.

3 Valli Varesine_Bicitime

Tre Valli Varesine Tutte

Tre Valli Varesine Tutte_BICITIME

ANTICIPAZIONI 2018!

Considerato che alcune “Manifestazioni Top” hanno già aperto le iscrizioni e che altre le apriranno da domenica prossima, 1 ottobre, pensiamo possa esservi utile anticipare alcune delle Marathon e Gran Fondo che inseriremo nel calendario del Campionato Sociale MTB 2018 ed a cui è bene iscriversi con molto anticipo:.

  • G.F. Tre Valli – VR
  • Capoliveri Legend – LI  – (forse abbinata alla Cortina Trophy – BL)
  • Sella Ronda HERO – BZ
  • Assietta Legend – TO
  • Dolomiti SuperBike – BZ
  • AltaValtellina Bike Marathon – SO

Le altre prove le “sveleremo” in seguito tenuto conto del “circuito” di riferimento che sceglieremo come Team e delle consuete prove della nostra zona con particolare riferimento al Gran Prix Valli Varesine (per il quale “si parla” di un paio di “new entry”).